Ritiro dalle attività

NEWS
LETTER
ISCRIZIONI
ON-LINE

Vuoi ritirarti dai corsi? ecco come fare.

E' possibile ritirarsi dal corso a cui si è iscritti, solo se ha durata minima quadrimestrale.
Per farlo occorre fare richiesta scritta all'indirizzo polmasi@polmasi.it.
In caso di ritiro dai corsi, si provvede alla restituzione della quota di iscrizione solo secondo le seguenti modalità:
  • rimborso totale della quota di iscrizione SOLO se il ritiro viene comunicato prima dell'inizio del corso.
  • rimborso parziale della quota se il ritiro viene comunicato entro le prime 4 lezioni dall'inizio del corso (4 lezioni per i corsi bisettimanali, 4 lezioni per i corsi monosettimanali): si trattiene il costo di  ogni lezione trascorsa, indipendentemente dal fatto che sia stata frequentata o meno. Inoltre viene trattenuto il 20% per i diritti di segreteria. Per calcolare la quota da restituire, si considera sempre la data in cui il socio comunica in segreteria la volontà di ritirarsi dal corso.
  • nessun rimborso, nei casi in cui si comunichi la volontà di ritirarsi oltre i termini previsti.In queste situazioni si propone al socio di cambiare corso e attività sportiva (compatibilmente con la disponibilità dei posti disponibili).
  • I rimborsi totali o parziali delle quote potranno essere resi esclusivamente tramite bonifico bancario dietro richiesta scritta dell'interessato.
  • sospensione dei corsi: quando si comunica la volontà di ritirarsi oltre i termini previsti, ma per motivi di salute, che comportino una degenza di almeno 20 giorni consecutivi documentata da certificazione medica di una struttura pubblica o privata ospedaliera, sarà possibile sospendere l'iscrizione al corso e sarà calcolato un buono relativo al periodo di sospensione da poter scalare sull'iscrizione successiva. Sarà cura del socio comunicare la sospensione alla segreteria centrale entro e non oltre 10 giorni dall'inizio della sospensione. In caso di comunicazione oltre i termini previsti non si potrà procedere ad effettuare nessun tipo di rimborso. Sarà comunque cura del responsabile della segreteria valutare caso per caso.